Neroli: la fragranza che trasuda appagamento

Basta una zaffata di questa fragranza unica per far sentire qualunque individuo perfettamente soddisfatto. Particolarmente efficace per l’insonnia e la depressione, rimane sospeso nell’aria lasciando dietro di sé un profumo squisito. Accendete semplicemente una lampada di olio essenziale in camera da letto ed essa calmerà il vostro umore alleviando eventuali preoccupazioni e stress legati al lavoro. Con la fragranza del Neroli incontrerete solo dei bei sogni.OriginiUna principessa italiana aveva una grande passione per il profumo del fiore d’arancio. Il fiore di neroli fu perciò battezzato dal suo nome, Principessa Anna Marie de la Termoille, contessa di Neroli. In Italia, il fiore era molto apprezzato dai Veneziani. Essi amavano la tisana di neroli. Boccioli del fiore venivano sparsi sulla superficie dell’acqua distillata, che poi usavano per pulirsi. Il fiore era anche usato spesso per prevenire infarti e pestilenze. Nell’Ungheria del XVIII secolo, il fiore d’arancio divenne un componente dell’acqua.Sin dal primo secolo si disponeva di un illibato sapere sul frutto dell’arancio. Tuttavia fu soltanto nel XVII secolo che l’olio essenziale del fiore d’arancio venne creato e non fu che un secolo più tardi che il neroli venne presentato al mondo insieme all’olio essenziale di citrus medica var. sarcodactylis.CaratteristicheGli oli essenziali che si possono estrarre dall’arancio sono di tre tipi. L’olio di Neroli viene estratto dal fiore, l’olio di Arancio dai frutti e l’olio di Petitgrain dalle foglie. Provengono da Huanan, in Cina, dall’India nord orientale e dall’Asia centrale, la zona principale in cui si coltivano gli alberi da frutto è attualmente quella del Mediterraneo. L’Italia, la Tunisia, la Spagna e il Paraguai sono alcuni dei Paesi specializzati nella produzione di oli essenziali. Tuttavia, la maggiore qualità di oli arriva dalla Francia, Altri posti che producono oli di buona qualità sono il Sudafrica e Haiti.Per produrre un chilo di olio essenziale di Neroli, occorrono due tonnellate di fiori. Per questo motivo l’olio essenziale di Neroli è estremamente costoso. UsiTipicamente, il colore dell’olio essenziale di Neroli è il giallo. Le sue proprietà terapeutiche comprendono poteri antisettici, sedativi, la capacità di prevenire gli spasmi, ripulire il corpo dalle tossine, bilanciare i sistemi corporei e lenire lo spirito.L’olio essenziale di Neroli può essere di aiuto nel trattamento di disturbi emotivi, come la depressione, e nel curare l’insonnia dovuta all’ansietà. Per quanto riguarda la depressione neurotica, massaggiare le tempie e il collo con olio essenziale di Neroli darà una sensazione di rilassamento e, conseguentemente, di calma.A causa della sua delicatezza, è particolarmente adatto per i bagni, i massaggi e la cura della pelle. L’olio favorisce anche la crescita delle cellule, ringiovanisce la pelle ed è quindi comunemente usato nei profumi e nei prodotti per la cura della pelle.L’olio di Neroli, che rilassare il corpo e lo spirito, calma il cuore e l’anima, è estratto dall’essenza tutta naturale del fiore d’arancio ed emette un profumo leggermente fruttato, dolce. Ha il potere di farvi sentire come se foste in un orto circondato da fitti aranceti. Vi sentirete perfettamente felici e rilassati, dimenticherete completamente tutte le preoccupazioni. Dà un tocco di eleganza e una sensazione di sicurezza e di appagamento alla casa. Lasciate che l’olio essenziale di neroli distenda tutta le tensione e la fatica provocate dal lavoro. È proprio il rimedio perfetto per calmare il cuore provato e rilassare il corpo stanco e la mente.

One response to this post.

  1. adoro gli oli essenziali, ma non conoscevo questa fragranza…
    la proverò quanto prima…

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: