Ridurre fertilizzanti , insetticidi e pesticidi – prodotti alternativi

pesticidi o fertilizzanti_campo

Mentre al giorno d’oggi è praticamente impossibile eliminare questi prodotti a livello agricolo – industriale, è invece opportuno che le colture a livello familiare ne siano immuni, se non completamente, almeno per buona parte.  Bisogna tenere presente che molti animali e piante possiedono difese naturali contro insetti e malattie. E’ stato osservato che lasciando a bagno in acqua per dieci minuti il vegetale con un cucchiaio di bicarbonato di sodio e di sale da cucina, si liberano gran parte delle impurità e degli antiparassitari presenti.  Naturalmente l’effetto si ha solo sulle foglie e la buccia, non per quelli già penetrati all’interno del vegetale durante lo sviluppo. In ogni caso, le piante indigene sono meno attaccabili dai parassiti rispetto alle piante esotiche. Per concimare il giardino si possono usare concimi naturali.  Se non si vuole usare il letame, si può produrre artigianalmente il compost. Insetticidi

Per le mosche e zanzare: Si può usare essenza di lavanda o di geranio, o foglie di ricino, o limoni o arance interi con inseriti dei chiodi di garofano.  Questo metodo va bene anche per le tarme.  Anche il piretro è poco dannoso, però è molto difficile trovarlo da solo, è quasi sempre accompagnato da altri prodotti di sintesi più tossici.

Per le formiche: è consigliabile comunque una accurata pulizia del pavimento, in modo da non lasciare frammenti di cibo; inoltre si può usare cannella e fette di limone , o acqua bollente versata nelle tane.  Un altro prodotto chimico efficace ed abbastanza sicuro è il borace .

Erbicidi

Un’alternativa ai prodotti di sintesi è l’uso di latte di calce al 5%, con polisolfuro di calcio 3g/l, oppure soluzione di clorato di sodio al 5% in acqua.  Il problema di questi diserbanti è che distruggono tutte le erbe, mentre gli altri sono selettivi.

http://www.newsdeejay.blogspot.com

http://blognewss.splinder.com

http://www.bedo.it/blognewss/

www.eat-ing.net

www.comportamentoconsapevole.it

www.acquariodiscount.it

www.guidaconsumatore.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: